Superbonus 110% fatturazione e semplificazioni in arrivo

L’architetto D. ha condiviso con me 4 risate, risate da Superbonus 110%. A volte si ride per non piangere.
Si tratta del suo primo cantiere Superbonus 110% e dell’emissione della fattura, quel tipo di intervento punteggiato di complicazioni, tra cui la più banale di tutte: un apposito cartello di cantiere.

le modalità esecutive dell’obbligo di esposizione del cartello di cantiere Superbonus

Il comma 14-bis aggiunto all’art. 119 del Decreto Rilancio impone una particolare dicitura all’interno del cartello di cantiere per i lavori che accedono alle detrazioni fiscali del 110%: “Accesso agli incentivi statali previsti dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, Superbonus 110% per interventi di efficienza energetica o interventi antisismici“.

Superbonus e parcelle dei professionisti

Non è stato di certo l’affissione del cartello (obbligo previsto dal Testo Unico Edilizia) il momento particolare e delicato del primo cantiere Superbonus dell’architetto D., ma quello della fatturazione delle prestazioni professionali:

  • emettere una fattura corretta non è cosa da un paio di minuti e specialmente per la roulette Superbonus è bene riuscire a mettere tutte le virgole al posto giusto (la maestra potrebbe prendere la matitona rossa e bocciarti 😉 )

110% - Superbonus 110% fatturazione e semplificazioni in arrivo 1

il tecnico che deve emettere la fattura

L’architetto Davide Reggiani, esperto energetico deve emettere la sua prima fattura.

Stringatamente, è andata così: 2 mattine sono appena appena state sufficienti a raccogliere tutti i pezzi del puzzle: interminabili chiamate con Cliente, Banca e Commercialista.

Ma tanto adesso arrivano le semplificazioni!

Probabilmente tanti altri professionisti si stanno avvicinando a questo momento, oppure lo appena vissuto e sorrideranno. Potrebbe comunque essere utile a qualcuno  conoscere la descrizione che l’architetto D. ha fatto inserire nella fattura relativa ai lavori del primo cantiere SuperBonus e lui stesso mi ha pregato di pubblicare quanto segue.

la descrizione in fattura

Lavori SuperBonus 110%
1º pagamento per interventi di isolamento termico delle superfici dell’edificio >25% (trainante), codice intervento n.1; agevolati da Superbonus 110% di cui all’art. 119 del D.L. 34/2020 convertito in Legge 77/2020; per lavori svolti presso l’abitazione di via Tizio n.xy nel Comune di Caio (MN); proprietà Pinco Pallino codice fiscale PNCPLL00A00E897A; immobile catastalmente identificato al Fg.xy, mapp.xy, sub.xy; oggetto di intervento di manutenzione straordinaria come da CILA prot. n.xy/2021 del xy-04-2021 (rif. bonifico parlante: lavori di riqualificazione energetica di cui all’art. 1, commi 344-347, Legge 296/2006)

su questo argomento potresti rileggere il mio articolo:   il superbonus 110% per la riqualificazione energetica globale era solo un sogno

110% - Superbonus 110% fatturazione e semplificazioni in arrivo 3

Superbonus 110%, fatte le complicazioni ora facciamo le semplificazioni

Nel Paese delle guardie e dei ladri, se si vuole giocare a Superbonus 110%, bisogna conoscere bene le regole e sono più di 10 mesi che i professionisti attraversano la palude del 110% per conoscere dettagli e cavilli del Superbonus. Sono certo che tra webinar, articoli, FAQ, newsletter ecc ogni professionista abbia buttato oltre 200 ore di tempo per istruirsi in vista del Superbonus 110%.  Tempo che avrebbe potuto dedicare ad altro:

  • ascoltare un committente
  • crescere professionalmente
  • riflettere correggere migliorare i progetti in corso
  • oziare, perché anche l’ozio è creativo.

110% - Superbonus 110% fatturazione e semplificazioni in arrivo 5

Conoscere la normazione del Superbonus attraverso qualsiasi tipo di evento formativo e lettura personale NON rappresenta affatto una crescita professionale del tecnico. La Repubblica delle Banane ha semplicemente costretto il suo esercito di professionisti a dirottare sul 110% tutte le energie disponibili sottovalutando gli effetti catastrofici di questo nuovo carico burocratico creato ad hoc dal nulla.

Ma tanto adesso arrivano le semplificazioni!

Sei un professionista? Vuoi dire la tua? Senza l’obbligo di registrazione puoi lasciare il tuo commento o il tuo quesito qui sotto >>


Se vuoi dare un'occhiata a questo Annuncio, ma anche proseguire la lettura dell’articolo senza perdere il filo e dover ritornare attraverso il bottone indietro < del tuo browser, ricorda di cliccare sul link tenendo premuto Control (per Chrome e Firefox) oppure Command (per Safari)



"Lascia un commento" - non devi registrarti e il tuo indirizzo email non sarà mai pubblicato, approfittane!  E un'ultima cosa: sei dovuto andare su Google per capire questo articolo? Se alcuni termini richiedono un chiarimento, scrivi nella finestra LA PAROLA che richiederebbe una definizione migliore o un link diretto per poterla capire.


autore - Federico Sampaoli  


NB: Acquistando da QUI il prezzo non aumenterà, ma Amazon riconoscerà una piccola cifra a sostegno del sito che può rimanere pulito da fastidiose pubblicità per una lettura tranquilla.




Vuoi cercare altre info nel web? usa la finestra Google qui sotto per sostenere il blog espertoCasaClima:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 commenti su “Superbonus 110% fatturazione e semplificazioni in arrivo”

  1. @ Davide

    1) il superbonus che supera la soglia del pensiero dell’unità intera (100%) è di per sé una cosa che suona come NON credibile
    2) le cose NON credibili sono mal percepite dai più. infatti solo i meno, intraprendono l’iter 110%
    3) questa è resilienza? riorganizzare positivamente la propria vita dinanzi alle difficoltà?

    mah!

    l’Italia dei bonus NON mi sembra affidabile. a mio figlio l’ardua sentenza

  2. Sfondi un portone caro Federico!
    Stessa cosa, per fare un SAL all’impresa abbiamo dovuto fare 4 fatture (110% isolamento, 110% impianti, 50% ristrutturazioni, fuori bonus per ampliamento)e pensare 2ore a cosa scrivere in ognuna.
    Però semplificano con CILA e abusi. Ridicoli.


  3. Se vuoi dare un'occhiata a questo Annuncio, ma anche proseguire la lettura dell’articolo senza perdere il filo e dover ritornare attraverso il bottone indietro < del tuo browser, ricorda di cliccare sul link tenendo premuto Control (per Chrome e Firefox) oppure Command (per Safari)