Vai al contenuto

fotovoltaico

fotovoltaico - Chi deve coprire il 60% dei consumi energetici con fonti rinnovabili, e da quando? 1

Chi deve coprire il 60% dei consumi energetici con fonti rinnovabili, e da quando?

Dal 13 giugno 2022 ogni nuova costruzione e tutte le ristrutturazioni importanti devono coprire il 60% dei consumi energetici con fonti rinnovabili.

Cosa si intende per consumi energetici?

  1. copertura del 60% dei consumi per la produzione di acqua calda sanitaria
  2. copertura del 60% dei consumi per la somma di produzione di acqua calda sanitaria + riscaldamento + raffrescamento

Dobbiamo promuovere l’uso dell’energia da fonti rinnovabili… (con troppo fotovoltaico 🙁 )

fotovoltaico - Chi deve coprire il 60% dei consumi energetici con fonti rinnovabili, e da quando? 2

 

Leggi tutto »Chi deve coprire il 60% dei consumi energetici con fonti rinnovabili, e da quando?

fotovoltaico - esperto casaclima facile part #10 mini Fotovoltaico per abbassare la bolletta della luce spendendo meno di 1.000€ 4

esperto casaclima facile part #10 mini Fotovoltaico per abbassare la bolletta della luce spendendo meno di 1.000€

Come promesso nello scorso articolo, entro nel tema del fotovoltaico che occupa da un po’ di settimane molto del mio tempo libero. Ci entro in punta di piedi perchè sono tutt’altro che esperto. Si tratta di una ricerca! la ricerca dell’ energia di libertà.

Presto arriverà a casa mia: un mini impianto Fotovoltaico  senza immissione di energia in rete. Punto tutto sull’autoconsumo 😉

Senza perdere altro tempo, cominciamo da zero:Leggi tutto »esperto casaclima facile part #10 mini Fotovoltaico per abbassare la bolletta della luce spendendo meno di 1.000€

fotovoltaico - esperto casaclima facile part #9 interventi di efficienza energetica per abbassare le bollette luce&gas 6

esperto casaclima facile part #9 interventi di efficienza energetica per abbassare le bollette luce&gas

La mia iniziativa esperto casaclima facile voleva proseguire con l’ABC dell’isolamento termico dell’involucro edilizio per arrivare al traguardo: l’efficienza energetica.

Solaio, parete, tetto e serramenti sono gli elementi (involucro) che decidono le nostre bollette luce&gas  proprio perchè separano il volume riscaldato dall’ambiente esterno! Sono tutte superfici cheLeggi tutto »esperto casaclima facile part #9 interventi di efficienza energetica per abbassare le bollette luce&gas

fotovoltaico - Bolletta luce e gas in aumento e il sistema ETS, emissions trading system 8

Bolletta luce e gas in aumento e il sistema ETS, emissions trading system

C’è un unico modo per fronteggiare le bollette che aumentano ( +9,9% luce e +15,3% per il nel 3° trimestre 2021).

fotovoltaico - Bolletta luce e gas in aumento e il sistema ETS, emissions trading system 10

Prima capiamo cosa succede fuori di casa nostra e poi analizziamo i nostri consumi!

fuori di casa nostra

Le quotazioni delle materie prime e i prezzi dei “permessi” di emissione di CO2 (poi parleremo di ETS) hanno fatto un balzo verso l’alto, mentre il Governo promette un ribasso degli oneri generali in bolletta destinando 1,2 miliardi.

Cosa sta succedendo? Cosa dobbiamo sapere delle materie prime e di questi ETS?

Sono mesi che i media riportano le notizie sull’esplosione dei prezzi delle materie prime, ma non è tutto:

fotovoltaico - Detrazioni Fiscali per i nuovi Sistemi di Accumulo su Impianti FV incentivati 12

Detrazioni Fiscali per i nuovi Sistemi di Accumulo su Impianti FV incentivati

Marcello Gobbi mi ha scritto per chiedere anche alla redazione di espertoCasaClima di supportare la Petizione (link in fondo) lanciata da A.T.E.R. (Associazione Tecnici per le Energie Rinnovabili) per ripristinare le Detrazioni Fiscali al 50% per i nuovi Sistemi di Accumulo su Impianti Fotovoltaici incentivati.

fotovoltaico - Detrazioni Fiscali per i nuovi Sistemi di Accumulo su Impianti FV incentivati 14

Purtroppo, secondo una recente interpretazione dell’Agenzia delle Entrate,

Leggi tutto »Detrazioni Fiscali per i nuovi Sistemi di Accumulo su Impianti FV incentivati

fotovoltaico - Gli impianti di casa mia danno i numeri 16

Gli impianti di casa mia danno i numeri

Nel precedente articolo “Gli edifici di nuova costruzione dovrebbero garantire i numeri che promettono” ponevo delle domande: il nuovo proprietario di casa sa gestire una casa ad alta efficienza? ne ha il controllo? le sue abitudini portano un miglioramento o un peggioramento energetico? è informato sull’aspetto edificio / impianto? e sul livello di efficienza del proprio impianto?

fotovoltaico - Gli impianti di casa mia danno i numeri 18

Monitorare i consumi è la chiave di tutto.

Vi riporto un po’ di dati, riferiti ad una casa modello:Leggi tutto »Gli impianti di casa mia danno i numeri

fotovoltaico - Il riscaldamento a infrarossi e i suoi bassi costi di investimento 22

Il riscaldamento a infrarossi e i suoi bassi costi di investimento

Suona bene “riscaldamento ad infrarossi“! E suona bene “bassi costi di investimento”. Quando si affronta una grossa ristrutturazione o una nuova costruzione le spese sono ingenti e qualche sforbiciata ad un certo punto fa molto comodo. In più si prende la strada dell’ abbandono dei combustibili fossili

fotovoltaico - Il riscaldamento a infrarossi e i suoi bassi costi di investimento 24

Quali i vantaggi e quali gli svantaggi dei riscaldatori a infrarossi?

a volte una ottima soluzione, se di poco poco poco utilizzo.Leggi tutto »Il riscaldamento a infrarossi e i suoi bassi costi di investimento

fotovoltaico - Idroelettrico, solare, eolico e l'equilibrio delle reti 38

Idroelettrico, solare, eolico e l’equilibrio delle reti

In un precedente articolo vi avevo parlato della sigla V2G, Vehicle-To-Grid (la tecnologia che consente di sfruttare le batterie delle auto elettriche per accumulare energia). Uno stabilizzatore dei sistemi elettrici dove l’eolico e il fotovoltaico non sono equilibrati:

  • un’auto elettrica collegata alla rete ha un ruolo importantissimo: contribuisce a stabilizzare la rete: se tutte le reti elettriche avessero migliaia di batterie auto collegate la rete sarebbe stabile (una rete con tanti piccoli porcellini salvaenergia)

Dobbiamo afferrare questo concetto! le energie verdi (per loro natura intermittenti: il fotovoltaico produce solo di giorno e con efficienza variabile, il vento produce in base alle condizioni meteo, l’idroelettrico in base alle stagioni) possono difficilmente garantire l’equilibrio della rete.

E chi di noi sopporterebbe cali di tensione o black out?Leggi tutto »Idroelettrico, solare, eolico e l’equilibrio delle reti

fotovoltaico - Indipendenza energetica di casa nostra 42

Indipendenza energetica di casa nostra

una Passivhaus monofamiliare da 150 mq presenta al padrone di casa costi complessivi di gestione (energia termica + elettrica) intorno ai 500 €/anno. Si può dire che per evitare spese mensili di 40€ sia inutile la ricerca dell’autonomia assoluta.

fotovoltaico - Fotovoltaico a costo zero? 44

Fotovoltaico a costo zero?

il costo medio unitario del kWh, qual’è?

il costo medio unitario del kWh come rapporto tra il totale pagato e i kWh consumati è di ben 0,49 €/kWh (eh sì, avete letto bene: mezzo Euro!)
il costo medio unitario del kWh come rapporto tra le spese per la sola materia energia e i kWh consumati è invece 0,11 €/kWh

fotovoltaico - ACS, acqua calda sanitaria gratis dal fotovoltaico? 48

ACS, acqua calda sanitaria gratis dal fotovoltaico?

Sfruttare meglio l’energia del sole è il sogno di ognuno.

acs-acqua-calda-sanitaria-gratis-fotovoltaico-pompa-calore-pdc-03

Una famiglia di 4 persone, con 2 bagni provvisti di doccia, può produrre acqua calda sanitaria (acs) con una pompa di calore (pdc) visto che è stato installato un impianto fotovoltaico per approfittare del conto energia.

acs-acqua-calda-sanitaria-gratis-fotovoltaico-pompa-calore-pdc-02

Ma quanto deve investire per pompa di calore (pdc) e accumulo proporzionato alle esigenze? per esempio fino a 3 docce senza lunghi intervalli di attesa?Leggi tutto »ACS, acqua calda sanitaria gratis dal fotovoltaico?