surriscaldamento

isolamento-granito-casa-corsica

L’isolamento in granito diventa casa per vacanze in Corsica

Oggi si chiama kilometro zero, ma da millenni la logica impone all’uomo di utilizzare i materiali del luogo servendosi delle risorse disponibili. La casa tradizionale in Corsica è costruita in granito:

surriscaldamento - L'isolamento in granito diventa casa per vacanze in Corsica 1

Dobbiamo andare fino in Corsica per parlare di architettura spontanea e di tecniche tradizionali che si sono consolidate nel tempo? No – potevamo anche andare in Puglia e parlare di trulli per ritrovare lo sfruttamento della massa delle murature e le piccole dimensioni delle finestre, ma io vado in Corsica da oltre 30anni, quindi è lì che vi porto oggi.

1a parte – l’isolamento in granito:

Leggi tutto »L’isolamento in granito diventa casa per vacanze in Corsica

costruire-ricostruire-laterizio-rettificato-facciata-ventilata

Costruire o ricostruire con laterizio rettificato e facciata ventilata

Chi ha sempre scartato l’opzione di costruire o ricostruire un edificio ad alte prestazioni in laterizio perchè l’estetica richiedeva una facciata ventilata con pannelli di rivestimento ora può tornare a progettare con più sicurezza, non è un pioniere:

surriscaldamento - Costruire o ricostruire con laterizio rettificato e facciata ventilata 3

Leggi tutto »Costruire o ricostruire con laterizio rettificato e facciata ventilata

surriscaldamento - Isolamento esterno o isolamento interno e il comportamento inerziale 5

Isolamento esterno o isolamento interno e il comportamento inerziale

Progettare la stratigrafia di una parete significa determinare per sempre il comportamento energetico dell’edificio. La scelta dei materiali e la posizione degli strati che rappresentano l’elemento opaco (strutturali, di isolamento e di finitura) hanno un’enorme influenza – non tanto sul contenimento delle dispersioni invernali, quanto… andiamo a scoprirlo:

surriscaldamento - Isolamento esterno o isolamento interno e il comportamento inerziale 7

Leggi tutto »Isolamento esterno o isolamento interno e il comportamento inerziale

surriscaldamento - Ferragosto e la casa con buon isolamento contro il caldo 9

Ferragosto e la casa con buon isolamento contro il caldo

Sembra che l’alta pressione nord africana abbia raggiunto il suo massimo e oggi si toccherà il culmine del caldo. I picchi anche superiori ai 40°C mettono gli edifici a dura prova, specialmente quelli che sorgono in una cosiddetta isola di calore dove manca il verde e il normale raffreddamento notturno.

surriscaldamento - Ferragosto e la casa con buon isolamento contro il caldo 11

Quando la ventilazione notturna è impossibile la casa continua a caricarsi di energia e anche il migliore isolamento termico non aiuta più.

Naturalmente sto parlando di protezione passiva dal caldo, quindi mi riferisco solo alla forza di resistenza dell’involucro edilizio. Non considero nessun impianto di raffrescamento. La casa è gestita con l’ombreggiatura (manuale o del verde esterno) e con la ventilazione notturna: in condizioni estive più normali queste 2 soluzioni ben gestite permettono agli ambienti interni di non superareLeggi tutto »Ferragosto e la casa con buon isolamento contro il caldo

surriscaldamento - Prestazione estiva della parete in bimattoni e verifica della trasmittanza Yie 13

Prestazione estiva della parete in bimattoni e verifica della trasmittanza Yie

 

Per contenere la temperatura interna degli ambienti e quindi limitare il fabbisogno energetico per la climatizzazione estiva la normativa italiana prescrive alcune verifiche, sia per le pareti che per la copertura:

surriscaldamento - Prestazione estiva della parete in bimattoni e verifica della trasmittanza Yie 15

Oggi parliamo delle pareti:

surriscaldamento - Prestazione estiva della parete in bimattoni e verifica della trasmittanza Yie 17

Leggi tutto »Prestazione estiva della parete in bimattoni e verifica della trasmittanza Yie

tetto-legno-ventilato-sfasamento-eps-osb

Migliorare la coibentazione di un tetto con pannelli termoisolanti ventilati in EPS e OSB

Rileggiamo il commento di Mauro, scritto la settimana scorsa:

Buonasera, gradirei un vostro parere in merito al miglioramento della coibentazione di un tetto che ho realizzato 10 anni fa. Abito a Verona e quando ho realizzato il tetto in legno ho usato sopra ai travi:

  1. assito da 2 cm
  2. xps, polistirene estruso 3cm
  3. pannello termoisolante ventilato per copertura a falda con Neopor® Tipo 150
  4. ventilazione 5cm
  5. OSB 1cm
  6. tegole in cemento
 

surriscaldamento - Migliorare la coibentazione di un tetto con pannelli termoisolanti ventilati in EPS e OSB 19

Purtroppo quando ho progettato il mio tetto non conoscevo l’importanza dello sfasamento. Infatti, mi sono reso conto che se durante l’inverno l’isolamento non è abbastanza soddisfacente, durante l’estate va male.

Ora volevo aggiungere internamente, sotto l’assito:

Leggi tutto »Migliorare la coibentazione di un tetto con pannelli termoisolanti ventilati in EPS e OSB

surriscaldamento - Platea per casa in x-lam a Ravenna 25

Platea per casa in x-lam a Ravenna

se guardiamo la stratigrafia del solaio dobbiamo sempre ricordare che immediatamente sotto al radiante è obbligatorio uno strato isolante. Perciò l’inerzia, tutto sommato, è riferita a quel che sta sopra l’impianto.

surriscaldamento - Ombreggiamento low cost 27

Ombreggiamento low cost

Ovviamente avere un lato di ombra naturale non può essere tutto, ma si aggiunge ai passi corretti per raggiungere un buon comfort estivo!

Gli altri fattori che decidono il comfort estivo restano invariati e sono:

surriscaldamento - Tetto verde o tetto in laterizio? 35

Tetto verde o tetto in laterizio?

oggi, un tetto verde significa

una soluzione sostenibile al controllo della temperatura operativa interna degli ambienti
un contributo al drenaggio ed alla gestione delle acque meteoriche in città troppo cementificate
un assorbimento delle emissioni di CO2 e polveri sottili
una mitigazione dell’effetto isola di calore
un contributo alla biodiversità.