Intonaco

Intonaco - Come progettare una muratura in laterizio con intercapedine isolata 1

Come progettare una muratura in laterizio con intercapedine isolata

Per una volta non parleremo di isolamento termico della parete, ma delle due pareti in laterizio che contengono lo strato isolante:

spostare l’isolante verso l’interno o verso l’esterno?

Intonaco - Come progettare una muratura in laterizio con intercapedine isolata 3

Se ci troviamo a progettare una parete con isolante in intercapedine non dobbiamo dimenticare l’importanza dell’accumulo termico della parete quindi dobbiamo possibilmente scegliere di avere la massa maggiore nello strato interno.Leggi tutto »Come progettare una muratura in laterizio con intercapedine isolata

Intonaco - Scelta dei rivestimenti murali (la finitura del cappotto) 5

Scelta dei rivestimenti murali (la finitura del cappotto)

Scegliere il rivestimento murale, che è un rivestimento in pasta, …di finitura del sistema a cappotto non è impresa facile e le differenze di prezzo complicano la faccenda perchè si pensa che risparmiando qualcosa non cambi poi quasi nulla. In un vecchio articolo cercavo di spiegare perchè le facciate delle case possono diventare verdi: “Le facciate diventano verdi?”

Invece le cose cambiano eccome!

Abbiamo un lato della casa perfettamente esposto a Nord? vogliamo evitare il più possibile che le facciate inverdiscano? Optiamo per un rivestimento silossanico: questo materiale ha una superficie microporosa, ma idrorepellente. E’ un rivestimento traspirante.

resina-silossanica

Leggi tutto »Scelta dei rivestimenti murali (la finitura del cappotto)

Intonaco - materiali bioecologici per ristrutturare o costruire più naturale 7

materiali bioecologici per ristrutturare o costruire più naturale

Un noioso articolo sul bio.. E’ diventata la normalità essere scettici sull’argomento, ma scegliere materiali bioecologici per ristrutturare o costruire non è solo stupida moda, ad esempio decidersi per gli intonaci interni in terra cruda significa che la autoregolazione igrometrica degli ambienti sarà ben più efficace rispetto a tante altre soluzioni “normali”.

Intonaco - materiali bioecologici per ristrutturare o costruire più naturale 9

Quindi andare un po’ controcorrente, o bloccare il cantiere per riflettere sulle decisioni dei materiali, non è cosa inutile. E ritrovarsi alla fine con un sensibile miglioramento del benessere indoor è un grosso valore aggiunto. Ma può bastare un intonaco in argilla?Leggi tutto »materiali bioecologici per ristrutturare o costruire più naturale

Intonaco - Isolamento interno salubre? canapa e calce 11

Isolamento interno salubre? canapa e calce

 

Leggi questo articolo grazie alle donazioni dei lettori Valter Costantini, Annalisa Venturi, Marco O. e Massimo Sottocornola. Partecipa anche Tu, sostieni l’informazione attraverso espertocasaclima.com!


Lo so che proporre un isolamento interno in calce – canapa è un po’ come parlare di case di paglia. Ma chi ha tempo, chi si innamora di questi materiali, chi vuole provarci, chi ci crede fortemente, perchè non dovrebbe utilizzare prodotti bio e soddisfare in pieno le proprie bio aspettative? 

60anni fa l’Italia era il secondo produttore mondiale di canapa. Si producevano tessuti per vestiti, i semi diventavano olio combustibile e in medicina era un antidolorifico. Pensate alle vele dell’Amerigo Vespucci, sono di canapa.

Poi è arrivato il petrolio e le fibre sintetiche. Poi il divieto di consumare cannabis nel 1961. Poi nel 1975 la “legge Cossiga” contro gli stupefacenti vietò la coltivazione. Scomparse la canapa.

Sarebbe una pianta facile, cresce in una sola stagione, ha lunghe radici che penetrano il terreno lasciandolo pronto per la coltura dell’anno dopo. Ma cosa si fa oggi con la canapa?

Tessuti, corde, olio, farine, medicinali, carta, carburanti, energia, materiali per l’edilizia.

Canapa in edilizia? Andiamo in cantiere a vedere…

Intonaco - Isolamento interno salubre? canapa e calce 13

Il nucleo dello stelo ( la parte più resistente) si usa come aggregato nelle costruzioni edilizie in calce – canapa.

Intonaco - Isolamento interno salubre? canapa e calce 15

Quindi, Canapulo di canapa + Calce idrata + Acqua = Calce canapaLeggi tutto »Isolamento interno salubre? canapa e calce

Intonaco - Uova bio nella tua casa bio 17

Uova bio nella tua casa bio

Non fate altro che documentarvi sulla salubrità dei materiali da costruzione per non inciampare nel vostro buon progetto e poi mangiate uova che vengono da chi sa dove?

Intonaco - Intonaco cementizio o intonaco in argilla 19

Intonaco cementizio o intonaco in argilla

l’argilla è un materiale molto più naturale – è terra, sabbia, polvere di marmo. E non è un materiale riservato solamente ad edifici datati o di costruzione particolare come alcuni credono. Chiunque merita un ambiente più sano e più confortevole.

Intonaco interno troppo delicato

La Calce Idraulica Naturale NHL (Natural Hydraulic Limes) viene dalla cottura di marne naturali o di miscele omogenee di pietre calcaree e argilla senza aggiunta di clinker, cemento, ceneri o altro.
Spesso la calce si usa come legante per ottenere una malta:

Intonaco - Costruire con un buon blocco porizzato senza cappotto con i nuovi limiti di trasmittanza termica del DM 26.6.2015 29

Costruire con un buon blocco porizzato senza cappotto con i nuovi limiti di trasmittanza termica del DM 26.6.2015

Costruire un edificio in laterizio con elevata classe energetica significa per forza scegliere una muratura e prevedere un sistema termoisolante a cappotto?

No.

Oggi possiamo scegliere tra molti blocchi in laterizio con elevata capacità di contenere le dispersioni invernali!

costruire-blocco-porizzato-cappotto-limiti-trasmittanza-dm-26-6-2015 -10

Leggi tutto »Costruire con un buon blocco porizzato senza cappotto con i nuovi limiti di trasmittanza termica del DM 26.6.2015

casa-clima-italiano-isolamento

La casa nel clima italiano di che isolamento ha bisogno?

Quali dati si devono tenere in grande considerazione per combattere il surriscaldamento estivo?

Naturalmente la risposta è – ” tutti i dati risultanti dal calcolo di una stratigrafia sono importanti “, ma bisogna saperli leggere ed interpretare correttamente per capire come si comporterà l’edificio nelle stagioni.

distacco intonaco

Distacco dell’intonaco

il distacco dell’intonaco, compromettendo l’isolamento termico e l’impermeabilizzazione della facciata dell’edificio è grave difetto dell’opera (oggetto della garanzia di cui all’articolo 1669 del Codice civile)

Intonaco - Intonaco esterno 31

Intonaco esterno

Più o meno sappiamo tutti cosa è l’intonaco.

L’intonaco, la pelle del muro, è chi preserva e conserva la struttura che abbiamo costruito. E’ la tonaca!

Intonaco - Intonaco in argilla o terra cruda 35

Intonaco in argilla o terra cruda

l’argilla ha temperatura superficiale più alta di 2 °C rispetto ad una lastra in cartongesso in inverno, ma è d’estate che dà il meglio di sè: 1,5-2 ° più freddo del cartongesso e poi, man mano che si carica di temperatura aumenta di fino ad arrivare a -0.5 °C rispetto alla lastra in cartongesso.

Intonaco - Intonaco su pareti umide 39

Intonaco su pareti umide

Ogni volta che si entra in una ristrutturazione ci sono dei muri con umidità e risalita capillare non risolte.
A nessuno interesserebbe un fico secco se l’intonaco stesse al suo posto! ma l’intonaco “si arrabbia” e i nodi vengono al pettine: il committente è preoccupato, il progettista lo sapeva, l’impresa attende indicazioni. Chi salverà il muro?