calore

laterizio-blocco-rettificato

Il laterizio che offre isolamento, massa e inerzia è il blocco perfetto per il futuro

Se va di moda il naturale come possiamo dimenticarci di uno dei prodotti per edilizia più naturali in assoluto?

il laterizio

E se aggiungiamo il fatto che i nuovi blocchi rettificati hanno prestazioni estive impressionanti, il laterizio è proprio il materiale del passato perfetto per il futuro.

Andiamo a scoprire e capire le caratteristiche di un blocco così all’avanguardia:

laterizio-blocco-rettificatoLeggi tutto »Il laterizio che offre isolamento, massa e inerzia è il blocco perfetto per il futuro

calore - Progettare il massimo sfasamento termico senza software 1

Progettare il massimo sfasamento termico senza software

Se non disponiamo di un software che calcola la stratigrafia per noi e sputa fuori lo sfasamento in ore, ma disponiamo solo delle schede tecniche dei materiali isolanti, quali valori dobbiamo guardare con attenzione?

Più densità e più calore specifico ha un materiale e più sfasamento si ottiene:

calore - Progettare il massimo sfasamento termico senza software 3

Tenendo d’occhio questi 2 valori importanti sarà abbastanza facile evitare tutti i materiali coibenti che hanno scarsa densità e scarso calore specifico!

Ogni scheda tecnica di un materiale edile riporta sempre questi valori:Leggi tutto »Progettare il massimo sfasamento termico senza software

vmc-tenuta-aria-riscaldamento

Tenuta all’aria e risparmio sul riscaldamento con e senza VMC

Tutti noi abbiamo l’esperienza di vecchie finestre o vecchi cassonetti delle tapparelle per capire cosa sia un’infiltrazione d’aria, ma non abbiamo una precisa percezione della non tenuta all’aria

  • di una parete non completamente intonacata (pensiamo al piede della muratura nascosta dal massetto)
  • o del cavo antenna TV
  • o di tutto l’impianto elettrico
  • e quello dell’allarme
  • o del contorno dei nuovi serramenti
  • o del portone d’ingresso
  • o dell’impianto idraulico ecc ecc.

Sono tanti i punti di non tenuta di un edificio. Ma qual’è il costo energetico delle infiltrazioni d’aria?

 

calore - Tenuta all'aria e risparmio sul riscaldamento con e senza VMC 5

 

Leggi tutto »Tenuta all’aria e risparmio sul riscaldamento con e senza VMC

calore - Filtri fai da te per una VMC centralizzata 7

Filtri fai da te per una VMC centralizzata

Ho deciso di pubblicare questo post lasciando uno spazio di informazione riempito di esperienze riguardanti la VMC:
Premessa: chi scrive non è un tecnico, ma solo un utente di VMC che ha cercato di migliorare la qualità dell’aria senza spendere una follia:

1° Stadio:

calore - Filtri fai da te per una VMC centralizzata 9
L’aria esterna entra da una presa lato giardino (lontano da strade) ad un’ altezza di circa 3 metri (lontano dalla polvere e sopratutto dai camini dei vicini).Leggi tutto »Filtri fai da te per una VMC centralizzata

calore - Isolamento esterno o isolamento interno e il comportamento inerziale 11

Isolamento esterno o isolamento interno e il comportamento inerziale

Progettare la stratigrafia di una parete significa determinare per sempre il comportamento energetico dell’edificio. La scelta dei materiali e la posizione degli strati che rappresentano l’elemento opaco (strutturali, di isolamento e di finitura) hanno un’enorme influenza – non tanto sul contenimento delle dispersioni invernali, quanto… andiamo a scoprirlo:

calore - Isolamento esterno o isolamento interno e il comportamento inerziale 13

Leggi tutto »Isolamento esterno o isolamento interno e il comportamento inerziale

calore - Ferragosto e la casa con buon isolamento contro il caldo 15

Ferragosto e la casa con buon isolamento contro il caldo

Leggi questo articolo grazie alle donazioni dei recenti “esperti” lettori Paolo Montagnini, Mauro Tassinari, Giovanni Faro, Guerra Stefano, Andrea Momesso, Gaddo Tarchiani. Partecipa anche Tu, sostieni l’informazione attraverso espertocasaclima.com!


Sembra che l’alta pressione nord africana abbia raggiunto il suo massimo e oggi si toccherà il culmine del caldo. I picchi anche superiori ai 40°C mettono gli edifici a dura prova, specialmente quelli che sorgono in una cosiddetta isola di calore dove manca il verde e il normale raffreddamento notturno.

calore - Ferragosto e la casa con buon isolamento contro il caldo 17

Quando la ventilazione notturna è impossibile la casa continua a caricarsi di energia e anche il migliore isolamento termico non aiuta più.

Naturalmente sto parlando di protezione passiva dal caldo, quindi mi riferisco solo alla forza di resistenza dell’involucro edilizio. Non considero nessun impianto di raffrescamento. La casa è gestita con l’ombreggiatura (manuale o del verde esterno) e con la ventilazione notturna: in condizioni estive più normali queste 2 soluzioni ben gestite permettono agli ambienti interni di non superareLeggi tutto »Ferragosto e la casa con buon isolamento contro il caldo

calore - Lo sfasamento di calore non è lo sfasamento di temperatura 19

Lo sfasamento di calore non è lo sfasamento di temperatura

Leggi questo articolo grazie alle donazioni dei recenti “esperti” lettori Mauro Tassinari, Giovanni Faro, Guerra Stefano, Andrea Momesso, Gaddo Tarchiani, Ignazio Simone Boragina. Partecipa anche Tu, sostieni l’informazione attraverso espertocasaclima.com!


A bbiamo ben chiarito nel precedente articolo alcuni concetti sulla protezione dal caldo in relazione ai materiali isolanti che scegliamo per una nuova stratigrafia.

calore - Lo sfasamento di calore non è lo sfasamento di temperatura 21

Ora alcuni lettori si chiederanno come mai sia così ricorrente che nelle brochure per le coperture o in altri prospetti con soluzioni già calcolate esistano valori di sfasamento… che definirei… ottimisti.

calore - Lo sfasamento di calore non è lo sfasamento di temperatura 23

Facciamo chiarezza, è possibile esprimere diversi valori di sfasamento?Leggi tutto »Lo sfasamento di calore non è lo sfasamento di temperatura

calore - Ho la VMC, ma è un inferno 43

Ho la VMC, ma è un inferno

vmc in città: velocità moderata, o minima (la capacità di filtraggio scende con ricambi di volumi d’aria elevati)
installazione filtri al carbone attivo: questo tipo di filtro è composto da vello di microfibra antiparticolato a doppio strato e diversi strati di carbone attivo, trattiene bene le polveri grosse e sottili e lo strato di carbone attivo ferma odori e gas tossici come carburanti, ossidi di azoto, ozono ecc. Il mio è un filtro Classe F6 con superficie utile 0,12 mq.

calore - Non uso lana di roccia, né lana di vetro 47

Non uso lana di roccia, né lana di vetro

Nè LANA DI ROCCIA nè LANA DI VETRO…  non è una battaglia dedicata al tema della salubrità in cantiere, semplicemente non sono materiali coibenti adatti al nostro clima.

non-uso-lana-roccia-lanai-vetro-surriscaldamento-protezione-estiva-salubrità-04

A parte il territorio italiano in zona climatica F, tutti i comuni italiani soffrono di surriscaldamento estivo, e dunque la scelta del materiale coibente può risolvere il problema del caldo.Leggi tutto »Non uso lana di roccia, né lana di vetro

vmc-puntuale-doppio-flusso

La VMC puntuale a doppio flusso è costosa

In cerca del SOTTOCOSTO anche per la macchina per ventilazione meccanica controllata con recupero del calore (VMC) decentralizzata? Diamo tanta importanza al prezzo?

L‘offerta di vmc puntuali (decentralizzate) è aumentata molto negli anni,

al pari dell’interesse dimostrato da chi ha una casa di proprietà con serramenti ultima generazione e che sente l’esigenza di un corretto ricambio d’aria senza disperdere tanta energia preziosa.

vmc-decentralizzata-doppio-flusso

Perchè non acquistare una vmc economica allora?

Perchè spendere molto per una vmc puntuale?

Leggi tutto »La VMC puntuale a doppio flusso è costosa