Vai al contenuto

Consumi di casa mia facciamo i conti di fine 2022

Ogni anno ho la speranza, e anche l’obiettivo, di ridurre i consumi di Casa mia senza fare nuovi interventi di efficienza energetica, quindi solo migliorando comportamenti e  abitudini.

Non ho ancora  eliminato la caldaia a condensazione (è del 2010) per installare una Pompa di Calore.

E continuo a monitorare i consumi di gas e luce mese per mese:

  • l’utenza gas serve solo alla a condensazione per produrre acqua calda sanitaria e riscaldamento invernale
  • l’utenza luce serve anche ai piani induzione quindi cuciniamo no gas
  • la legna (acquistata e autoprodotta) serve all’ultimo piano come riscaldamento serale e, quando possibile, per cucinare la cena

Vuoi guardare l’articolo? vai al VIDEO

youtube-@espertocasaclima_video-125x30.jpg

consumi del 2022

Tra lo scoppio della guerra contro la Russia in febbraio e i prezzi dell’energia alle stelle mi sono convinto e sono riuscito ad abbandonare appena in tempo il mio aguzzino storico, il Servizio Elettrico Nazionale, e per comodità ho chiuso il vecchio contratto con il Gruppo HERA EstEnergy. Dal 1° di aprile ho prezzi fissi con il nuovo fornitore di energia.

Per comodità e per salute mentale, ho optato per un fornitore di energia luce&gas evitando di continuare per l’eternità a ricevere 2 bollette separate 😉 Naturalmente ho scelto un fornitore di energia elettrica rigorosamente 100% rinnovabile.

le nuove bollette del nuovo fornitore

Come appena detto le nuove bollette sono state emesse solo da metà anno, per questo motivo solo dopo 12 mesi effettivi potrò raccontare gli importi, ma già in questo anno parziale ho fatto qualche divisione, giusto per curiosità:

importo bolletta ivato / mc gas (oppure kWh)

i prezzi reali del kWh:

riscaldamento - Consumi di casa mia facciamo i conti di fine 2022 1

ho scoperto che pago 0,314 €/kWh a fronte di una spesa fissa per la materia energia (incluso il Corrispettivo Energia Fisso (CEF)) pari a 0,1469 €/kWh

*** leggi l’aggiornamento alla fine dell’articolo: prezzo reale 0,29 €/kWh

Ed ecco i nostri consumi, siamo in 4 persone:

EN.EL.Media 2016-212022
gennaio9,38,6
febbraio8,68,1
marzo8,37,3
aprile6,77,1
maggio6,46,4
giugno5,23,1
luglio5,26,1
agosto4,86,1
settembre6,25,7
ottobre7,76,2
novembre8,56,8
dicembre9,69,3
media giorn. EstatekWh 5,5kWh 5,5
media giorn. InvernokWh 8,4kWh 7,6
media giornalierakWh 7,2kWh 6,7
totali annokWh 2630,1kWh 2458,3

quindi con un prezzo dell’energia elettrica di 0,314 €/kWh


Se vuoi dare un'occhiata a questo Annuncio, ma anche proseguire la lettura dell’articolo senza perdere il filo e dover ritornare attraverso il bottone indietro < del tuo browser, ricorda di cliccare sul link tenendo premuto Control (per Chrome e Firefox) oppure Command (per Safari)


spesa giorn. Estate€ 1,73€ 1,72
spesa giorn. Inverno€ 2,64€ 2,40
spesa giornaliera€ 2,26€ 2,11
spesa annua€ 826€ 772

A metà 2022 ho sostituito qualche elettrodomestico con qualcosa di più efficiente,

  • la lavastoviglie (che adesso risparmia oltre 300Watt a lavaggio)
  • qualche lampadina
  • il computer fisso che consuma oltre 80Wh in meno, quindi non più oltre 100Wh ma soli 16-18Wh, magie possibili solo a M1, il primo System on a chip progettato da Apple: memoria unificata veloce, le migliori prestazioni per Watt ad oggi, un’incredibile efficienza energetica da scrivania 🙂

Insomma, senza aver installato il mio minifotovoltaico a cui corro dietro da mesi, ho ridotto i consumi di elettricità di circa 170 kWh 🙂 Solo che questa riduzione non potrà avvenire con cadenza annuale, dovrò decidermi per il FV 😐

i prezzi reali del metro cubo di gas metano:

riscaldamento - Consumi di casa mia facciamo i conti di fine 2022 3

ho scoperto che pago 1,261 €/smc a fronte di una spesa fissa per la materia gas naturale include il Corrispettivo Prezzo Fisso (CPF) pari a 0,6379 €/smc

riscaldamento - Consumi di casa mia facciamo i conti di fine 2022 5

Sicuramente questo 1,261 €/smc è esagerato perchè dedotto da bollette estive con consumi di gas irrisori 😉

*** leggi l’aggiornamento alla fine dell’articolo: prezzo reale 0,86 €/smc

Ed ecco i nostri consumi in 4 persone su 3 piani (i primi piani riscaldati con termosifoni a bassa temperatura)

GASMedia 2016-212022
gennaio9,27,4
febbraio7,16,0
marzo5,14,4
aprile1,63,5
maggio0,70,6
giugno0,30,3
luglio0,20,3
agosto0,20,3
settembre0,30,3
ottobre1,80,4
novembre5,44,0
dicembre8,77,2
media giorn. ACS estatemc 0,3mc 0,4
media giorn. ACS+Riscmc 5,6mc 4,7
media giornalieramc 3,4mc 2,9
totali annomc 1234,1mc 1050,3

quindi con un prezzo del gas metano di 1,261 €/smc

spesa giorn. ACS Estate€ 0,41€ 0,44
spesa giorn. ACS+Risc€ 7,02€ 5,91
spesa giornaliera€ 4,26€ 3,63
spesa annua€ 1.556€ 1.324

L’ultimo piano ha generosi guadagni solari e un radiante a pavimento ad alta inerzia (posato nel 2005). In inverno il sole basso entra da una finestra a sud subito al mattino battendo sulla libreria e poi dalle vetrate ad ovest riesce a battere la parete est dove si vede il banco cucina:

riscaldamento - Consumi di casa mia facciamo i conti di fine 2022 7

Dopo l’isolamento a cappotto e l’isolamento del tetto nel 2015 non abbiamo più acceso l’impianto a pavimento, eccetto che per i bagni naturalmente. Al tramonto accendiamo la stufa in zona giorno e su per giù se ne va mezza casetta di faggio + rami e rametti autoprodotti. Un pallet di legna oggi costa anche oltre 300€, ma io l’avevo già e non ne acquisterò fin che non scenderanno i prezzi.

riscaldamento - Consumi di casa mia facciamo i conti di fine 2022 9


Per chi fosse curioso, qui sotto sono riassunte le descrizioni dell’involucro dell’edificio intero:

isolamento dell’edificio

  • sistema a cappotto in EPS con grafite per le pareti
  • tetto con fibra di legno ad alta e altissima densità

riscaldamento - Consumi di casa mia facciamo i conti di fine 2022 11


Se vuoi dare un'occhiata a questo Annuncio, ma anche proseguire la lettura dell’articolo senza perdere il filo e dover ritornare attraverso il bottone indietro < del tuo browser, ricorda di cliccare sul link tenendo premuto Control (per Chrome e Firefox) oppure Command (per Safari)



riscaldamento - Consumi di casa mia facciamo i conti di fine 2022 13

riscaldamento - Consumi di casa mia facciamo i conti di fine 2022 15


riscaldamento - Consumi di casa mia facciamo i conti di fine 2022 17


Questi sono i dati geometrici dell’intero edificio:

riscaldamento - Consumi di casa mia facciamo i conti di fine 2022 19


Se vi fosse venuta voglia di confessare i vostri consumi, potete farlo qui sotto nei commenti. E’ sempre utile analizzare i propri consumi e confrontarli con altri!

e non preoccupatevi, qualsiasi vita vista dall’interno non è altro che una serie di sconfitte _ Eric Arthur Blair


AGGIORNAMENTO dopo la Bolletta luce&gas dei mesi novembre + dicembre 2022:

leggi l’articolo: Prezzo reale Bolletta luce&gas dei mesi novembre e dicembre 2022



"Poco più in basso puoi lasciare un commento" - non devi registrarti e il tuo indirizzo email non sarà mai pubblicato, approfittane!  e iscriviti al blog tramite email per ricevere la notifica di nuovi post: vai sulla colonna di destra e cerca ISCRIVITI al Blog


copywriter, content creator & web editor - Federico Sampaoli  



Ricorda che acquistando da QUI il prezzo per te non aumenterà, ma Amazon riconoscerà una piccola cifra a sostegno di espertocasaclima.com che può rimanere pulito da fastidiose pubblicità per una lettura tranquilla:



Vuoi cercare tra le RISPOSTE ai commenti di altri lettori? usa la finestra Google qui sotto, e prima della parola che cerchi, digita espertoCasaClima:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

7 commenti su “Consumi di casa mia facciamo i conti di fine 2022”

  1. @ cristina

    la VMC nasce come soluzione alle “perdite per ventilazione” che diventano veramente enormi rispetto alle altre perdite di un edificio molto o iper isolato.
    anche se in italia la VMC è ancora un po’ sconosciuta, nei paesi più freddi ormai è normale che sia sempre installata.

    e per le certificazioni energetiche, se la VMC manca, è impossibile salire ai livelli più alti.

    il fatto è che scendendo di classe energetica la VMC non diventa inutile o un optional: appena ho installato nuovi serramenti la casa non gode più degli spifferi di un tempo e continua ad avere dei passaggi d’aria negli altri difetti di costruzione.
    non possiamo dire di voler respirare o fare ricambi d’aria attraverso i difetti del fabbricato.

    quindi sono convinto che tutti abbiano diritto ad un ricambio d’aria minimo e allo smaltimento di umidità in eccesso.

    Anche per le auto non devo acquistare una Tesla per avere una ventilazione interna.

    circa lo spreco energetico della ventilazione manuale: un ricambio veloce con corrente d’aria è il metodo più efficiente in assoluto: https://youtu.be/c0TpK9nxp-o

  2. Premesso che non so ancora quali saranno i nostri consumi della casa nuova mi chiedevo una cosa:
    Abbiamo imparato che in una casa ad alta efficienza energetica e molto isolata è estremamente importante arieggiare spesso la casa per evitare la nascita di muffe e microrganismi amanti dell’umidità e dell’aria stantia e, considerando che molte case nuove ad alta efficienza energetica non hanno la vmc, direi che è quasi doveroso.
    Queste abitudini, l’arieggiare spesso, non vanifica un po’ tanta efficienza energetica? Non si rischia di vanificare i propri sforzi e magari il grande investimento per accaparrarsi una casa ad alta efficienza spendendo comunque tanto in termini di gas ed energia elettrica?
    Mi scuso per la domanda banale e forse stupida ma ho il dubbio che tra una casa in classe D in cui mi è sufficiente arieggiare la mattina rifacendo i letti e una in classe B in cui va fatto 3 o 4 volte al giorno per mantenere un clima secco e salubre la bolletta sia la medesima…

  3. I nostri consumi medi giornalieri di energia elettrica e gas sono i seguenti

    En. El. 2021 2022 Gas 2021 2022

    gennaio 11,83 8,23 6,73 4,50
    febbr. 9,13 10,30 5,70 2,77
    marzo 10,60 8,73 6,10 5,17
    aprile 8,90 5,90 3,53 1,30
    maggio 11,10 9,63 1,50 2,30
    giugno 9,40 6,40 0,83 0,77
    luglio 4,50 6,30 0,57 0,40
    agosto 4,63 7,23 0,67 0,73
    settem. 8,13 6,30 1,03 0,97
    ottobre 7,77 8,00 2,27 1,63
    novemb. 9,27 8,47 3,47 3,27
    dicemb. 11,90 8,87 7,47 4,20

    Siamo in 3 in una casa indipendente a due piani da 130 + 90 mq in zona climatica E, con interrato non riscaldato.
    Da tenere presente che scaldiamo poco le camere da letto, e abbiamo una termostube che scalda l’ambiente e un puffer di 500lt per riscaldamento e acs istantanea. Riscaldamento a radiatori a 45-50°C.
    Sul sottotetto sono stati insufflati 30cm di fiocchi di cellulosa.
    Il pavimento non è isolato, mentre le pareti hanno una intercapedine mista di lana di roccia e aria. Nessun impianto aggiuntivo.
    Mi piacerebbe installare: cappotto perimetrale, isolamento pavimento dall’interrato e sostituzione solo vetrocamera.
    Avendo superfici importanti sto valutando quale di questi interventi mi porta il maggior beneficio, anche in termini economici.
    Considerate che ho quasi 50 mq di superficie vetrata in casa(!), a est/ovest e qualcosa a nord. A sud nulla perchè c’è il portico del confinante.

  4. Sono i consumi complessivi della abitazione (da bollette ENEL), compreso ovviamente i consumi per la cucina e per l’illuminazione esterna (è un villino isolato quindi ho una buona illuminazione esterna).

    E’ una costruzione in legno isolata in fibra di legno ad alta densità che ha parametri termici direi buoni:
    Pareti esterne: trasmittanza 0,008 W/m2K- Sfasamento 27 h
    Tetto: trasmittanza 0,014 W/m2K- Sfasamento 17 h
    Pavimento: trasmittanza 0,25 W/m2K

    Per migliorare ancora ho sostituito i 10 m2 di solare termico a pannelli piani con 10 m2 di solare termico a tubi sottovuoto ed ho installato 6 KW di fotovoltaico non ancora allacciato quindi ancora non funzionante.

  5. @ francesco

    Buona sera, se vero che sono i consumi generali elettrici della casa, credo sia un ottimo risultato per una abitazione di 150 m2 netti. Se è energia elettrica si parla di circa 30 kWh/anno elettrici a 30 kWh elettrici/m2.

  6. Ho una casa con PDC per riscaldamento ed acqua calda sanitaria, riscaldamento con impianto a pavimento e cucina ad induzione.
    Sul tetto ho 10 mq di solare termico a pannelli piani che integrano un accumulo da 600 lit. che mi alimenta l’acqua santaria ed il riscaldamento.

    Siamo in 2 in una casa di 180 mq (lordi) in zona climatica E

    Di sotto i miei consumi degli ultimi 2 anni.

    KWh – media/gg
    2021 2022
    gen 21,0 21,0
    feb 15,7 16,9
    mar 16,9 19,6
    apr 9,7 10,4
    mag 8,2 7,5
    giu 7,4 8,4
    lug 7,9 11,8
    ago 7,2 8,1
    set 7,6 7,9
    ott 9,9 7,9
    nov 11,0 12,0
    dic 21,3 16,7


  7. Se vuoi dare un'occhiata a questo Annuncio, ma anche proseguire la lettura dell’articolo senza perdere il filo e dover ritornare attraverso il bottone indietro < del tuo browser, ricorda di cliccare sul link tenendo premuto Control (per Chrome e Firefox) oppure Command (per Safari)



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: