Federico Sampaoli

esperto CasaClima - impegnato a favore delle persone, del comfort e dell’open information

isolamento tetto in legno - Bagno con Velux e tetto in legno, cosa controllare per evitare problemi e difetti 1

Bagno con Velux e tetto in legno, cosa controllare per evitare problemi e difetti

Spiare nei bagni degli altri attraverso il Velux non è bello, ma colgo l’occasione di questa bella foto solo per sottolineare l’importanza di alcuni dettagli che ancora oggi in tanti progetti vengono trascurati:

  1. la tenuta all’aria del tetto in legno
  2. l’impermeabilizzazione traspirante di un pacchetto tetto
  3. il dettaglio esecutivo dei raccordi e delle sigillature dei manti ad una finestra per tetti tipo Velux
  4. la scelta della finestra da tetto
  5. la bocchetta di ripresa della ventilazione meccanica controllata (VMC)
  6. la finitura del legno a vista

isolamento tetto in legno - Bagno con Velux e tetto in legno, cosa controllare per evitare problemi e difetti 3

Leggi tutto »Bagno con Velux e tetto in legno, cosa controllare per evitare problemi e difetti

riscaldamento a legna - Eliminare il caminetto senza installare una stufa: il bioetanolo 5

Eliminare il caminetto senza installare una stufa: il bioetanolo

Anche questo inverno è finito e la stagione calda è alle porte. Non sarebbe questo il momento ideale per progettare di eliminare il caminetto aperto?

 

i problemi del caminetto

Sarà più romantico di una stufa, ma non ha una regolazione dell’aria di combustione (nella bocca del camino entra molta più aria di quella necessaria alla combustione) e la regolazione dell’andatura di un caminetto è praticamente impossibile.

Non solo consuma molta più legna inutilmente, l’efficienza della combustione, con particolare riguardo alla quantità di residui incombusti, e quindi inquinanti, è bassa e fa male l’ambiente.

non sarebbe ora di SOSTITUIRE I VECCHI IMPIANTI?

Leggi tutto »Eliminare il caminetto senza installare una stufa: il bioetanolo

110% - E' solo la burocrazia a frenare gli interventi con Superbonus 110%? 7

E’ solo la burocrazia a frenare gli interventi con Superbonus 110%?

Leggo continuamente “la burocrazia frena l’efficacia del Superbonus 110%”.

Vorrei che tutti gli esperti-lettori dicessero la loro: in basso c’è una finestra per i commenti, non serve registrarsi, basta scrivere. Sarà utile per tutti, quindi scrivete!

110% - E' solo la burocrazia a frenare gli interventi con Superbonus 110%? 9

Chi si è avvicinato al superbonus 110% ha maturato certamente qualche esperienza, quindi è corretto contribuire!Leggi tutto »E’ solo la burocrazia a frenare gli interventi con Superbonus 110%?

riscaldamento a legna - Inquinamento da polveri sottili di stufe e camini, il filtro ceramico 29

Inquinamento da polveri sottili di stufe e camini, il filtro ceramico

In Germania dal 31 dicembre 2020 centinaia di migliaia di stufe sono state dotate di filtri per polveri sottili, questo per un’ordinanza per ridurre l’inquinamento da particolato di stufe, camini, stufe in maiolica e simili installate prima del 2015: per il principio che le stufe dal 2015 in poi hanno già filtri per polveri sottili preinstallati o emettono poche emissioni.

i nuovi requisiti per le stufe

Insomma camini e stufe esistenti possono continuare ad essere utilizzati solo se garantiscono questi requisiti:

  • Certificato di conformità del produttore ai valori limite di emissione per la polvere di 150 mg / m 3 e per il monossido di carbonio (CO) di 4 g / m 3 sul banco di prova
  • Prova di una misurazione dei fumi in loco (valori limite di emissione per la polvere di 150 mg / m 3 e per il monossido di carbonio (CO) di 4 g / m 3)
  • Installazione di un filtro per polveri sottili omologato (non sono richieste ulteriori prove di conformità)

riscaldamento a legna - Inquinamento da polveri sottili di stufe e camini, il filtro ceramico 31

filtri passivi per stufa a legna

Leggi tutto »Inquinamento da polveri sottili di stufe e camini, il filtro ceramico

costruire in laterizio - Nano materiali e fibre artificiali vetrose in edilizia vincono il laterizio? 33

Nano materiali e fibre artificiali vetrose in edilizia vincono il laterizio?

Ci allontaniamo così in fretta dalle tradizioni che sembra ormai impossibile costruire con laterizio senza cappotto e senza scomodare né FAV (Fibre Artificiali Vetrose) e né nano materiali.

In tanti miei precedenti articoli non ho nascosto la mia preoccupazione per le polveri e le fibre che in cantiere si disperdono ovunque durante le lavorazioni. Provate a fare la voce grossa in cantiere per le tante disattenzioni (alzare la polvere sottovento, tagliare con il flessibile vicino ad altri lavoranti, usare la sega circolare senza acqua o senza aspirazione, non usare protezioni per le vie respiratorie, né per gli occhi e figuriamoci per le mani, ecc ecc): o fate nascere il malumore o sarete snobbati o avrete stabilito una bella inimicizia.

costruire in laterizio - Nano materiali e fibre artificiali vetrose in edilizia vincono il laterizio? 35

Non siamo svizzeri, e infatti non ho mai visto in cantiere depuratori d’aria per eliminare la polvere e proteggere chi lavora:

costruire in laterizio - Nano materiali e fibre artificiali vetrose in edilizia vincono il laterizio? 37

quali materiali isolanti usare

Per tanti motivi di natura progettuale ma anche di natura logistica, tra cui questi delle polveri appena descritti, preferisco di gran lunga suggerire materiali isolanti o da costruzione che mi sembrano meno pericolosi.Leggi tutto »Nano materiali e fibre artificiali vetrose in edilizia vincono il laterizio?

regolazione temperature ambiente - Regolazione della temperatura di mandata per impianto radiante 39

Regolazione della temperatura di mandata per impianto radiante

Quando ci vengono date spiegazioni con termini un po’ complicati tendiamo ad abbandonare la speranza di capirci qualcosa, istintivamente non capiamo nemmeno quello che sarebbe comprensibile. Bla bla bla bla. Ad esempio, quando ci spiegano come risolvere i problemi relativi al funzionamento degli impianti che abbiamo in casa. Più precisamente mi riferisco all’impianto di riscaldamento.

capire il principio di funzionamento dell’impianto di riscaldamento

Leggi tutto »Regolazione della temperatura di mandata per impianto radiante

contro la muffa - Eliminare la muffa in casa misurando il punto di rugiada con 30€ 41

Eliminare la muffa in casa misurando il punto di rugiada con 30€

Muffa e condensa in casa, un bel problema – risolviamolo per sempre, e in modo naturale!

Per ottenere un ambiente sano e più asciutto senza investimenti, senza fatica e senza incaricare qualcuno, dobbiamo essere astuti.

contro la muffa - Eliminare la muffa in casa misurando il punto di rugiada con 30€ 43

Con “astuzia” non intendo “fregare qualcuno”, intendo acutezza, ingegnosità, sottigliezza e intelligenza. Avete queste 4 fantastiche doti e 30€?Leggi tutto »Eliminare la muffa in casa misurando il punto di rugiada con 30€

acqua calda sanitaria & solare termico - Il rame è un antibatterico efficace, io lo uso in casa, nelle rubinetterie e... 45

Il rame è un antibatterico efficace, io lo uso in casa, nelle rubinetterie e…

Il rame è un antibatterico molto efficace contro microorganismi patogeni, è molto igienico: elimina batteri, microbi, muffe, funghi e virus.

rame antibatterico?

Sì, i suoi effetti antibatterici iniziano all’istante e funzionano 24 ore su 24. Addirittura le superfici ossidate del rame (ma anche di bronzi e ottoni) restano attive, e perfino più efficaci, contro i batteri. Qui sotto una cartuccia in Rame puro per l’igiene delle rubinetterie:

acqua calda sanitaria & solare termico - Il rame è un antibatterico efficace, io lo uso in casa, nelle rubinetterie e... 47

ma allora riscoprire il rame è come riscoprire l’acqua calda?

Leggi tutto »Il rame è un antibatterico efficace, io lo uso in casa, nelle rubinetterie e…

normativa 2018 - La VMC in condominio 49

La VMC in condominio

Installare un impianto decentralizzato di ventilazione meccanica con recupero di calore, VMC, in un appartamento che ovviamente sta in un contesto condominiale impone la realizzazione di un foro, al massimo di due fori, nella facciata comune. Dipende dal modello VMC scelto.

normativa 2018 - La VMC in condominio 51

Ma il proprietario che decida per l’installazione della VMC deve comunicare o deve chiedere al condominio l’esecuzione del foro?Leggi tutto »La VMC in condominio

110% - Il lavori nel mio appartamento trainati dal Superbonus 110% 53

Il lavori nel mio appartamento trainati dal Superbonus 110%

Mi ero promesso di smetterla di pubblicare articoli che parlano del 110%. Eppure molti esperti-lettori continuano a scrivermi per trovare altri chiarimenti, specialmente per capire cosa può fare il singolo condòmino oltre ai lavori dell’intervento condominiale agevolato dal Superbonus 110%.

110% - Il lavori nel mio appartamento trainati dal Superbonus 110% 55

Già da alcuni mesi è chiaro che il proprietario di un appartamento dove il condominio esegue interventi agevolati da Superbonus 110% (che già rispettano tutti i requisiti necessari ed imposti dal Decreto Rilancio convertito in Legge n.77 il 17 luglio 2020) può fare ulteriori interventi trainati sulla sua sola unità.Leggi tutto »Il lavori nel mio appartamento trainati dal Superbonus 110%

superbonus-110-riqualificazione-energetica-globale-ecobonus

il superbonus 110% per la riqualificazione energetica globale era solo un sogno

In molti hanno pensato di fare interventi di riqualificazione energetica globale beneficiando del Superbonus 110%.

E’ innegabile che la detrazione fiscale del 110% prevista dal Decreto Rilancio sia una possibilità straordinaria per migliorare energeticamente e anche strutturalmente (sisma) le condizioni della propria casa. Ma come quasi ogni norma italiana anche questa non è nata con cristallina chiarezza.

110% - il superbonus 110% per la riqualificazione energetica globale era solo un sogno 57

trainati o NON trainati dal Superbonus? questo è il dilemma

Dopo mesi e mesi di FAQ e chiarimenti, il 21 gennaio ho letto che l’Agenzia delle Entrate ha definitivamente chiarito con la risposta all’interpello n. 43/2021  che gli interventi previsti dall’art. 1, comma 344, della legge n. 296/2006 NON possono essere trainati dal Superbonus!Leggi tutto »il superbonus 110% per la riqualificazione energetica globale era solo un sogno

isolamento con pittura termoisolante - L'isolamento di pochi mm di spessore NON può avere detrazioni fiscali 59

L’isolamento di pochi mm di spessore NON può avere detrazioni fiscali

Se fai un isolamento termico realizzato con materiale di pochi mm di spessore NON accedi alle detrazioni fiscali: nessun dubbio!

La norma UNI EN ISO 6946 parla del calcolo della resistenza termica di materiali omogenei e ai fini dell’accesso alle detrazioni fiscali, la norma di riferimento per il calcolo della trasmittanza termica è sempre la UNI EN ISO 6946:Leggi tutto »L’isolamento di pochi mm di spessore NON può avere detrazioni fiscali

comprendere la muffa - Eliminare la muffa in casa senza isolamento e senza VMC 61

Eliminare la muffa in casa senza isolamento e senza VMC

“appena richiudo le finestre l’umidità torna a salire fino oltre il 70 %. Cos’altro posso fare? Le finestre sono nuove, appena cambiate”

Dovrei di nuovo dir messa sull’umidità relativa e assoluta inciampando qua e là nella fisica tecnica e della climatizzazione?

Vi siete mai chiesti perchè nel passato anche architetture così poco efficienti dal punto di vista del contenimento delle dispersioni invernali riuscissero a funzionare senza massicce dosi di anti-muffa?

comprendere la muffa - Eliminare la muffa in casa senza isolamento e senza VMC 63

Sì, erano altri tempi, tutte le fessure e gli spifferi dei serramenti, delle porte, dei camini e delle stufe garantivano un vero e proprio ricambio d’aria continuo. In aiuto venivano poi i generatori di calore che certo non andavano a bassa temperatura. Ricordate i baffi neri intorno ai radiatori no? andavano sempre bollenti nelle giornate d’inverno… Erano altri tempi, di architetture magnifiche… Siamo a Parigi:Leggi tutto »Eliminare la muffa in casa senza isolamento e senza VMC

guaine per tetti - Tetto con tegole in laterizio o copertura metallica? 65

Tetto con tegole in laterizio o copertura metallica?

Avere un tetto sopra la testa significa avere una casa. Non ci sta forse a indicare che il tetto sia la cosa più importante dell’edificio?

Quando propongo una stratigrafia per il tetto, non importa che si tratti di un tetto in latero cemento oppure di un tetto in legno, ragiono su 2 cose:

  1. sull’isolamento termico (materiale e relativo spessore) perché devo garantire basse dispersioni termiche in inverno e ottimale protezione dal surriscaldamento in estate
  2. sulla impermeabilizzazione, preferendo sempre un telo permeabile al vapore per tetti a falde (ricordo che permeabile al vapore non significa “poco” impermeabile all‘acqua) con resistenza permanentemente ai raggi UV (questo per evitare di preoccuparmi dei tempi del cantiere e dell’eventuale protezione ulteriore della zona vicino alla gronda).

e di solito mi fermo qui perchè sono il progettista o il committente stesso o le condizioni ambientali che decidono il manto di copertura.

guaine per tetti - Tetto con tegole in laterizio o copertura metallica? 67

Ma la copertura in laterizio è ancora una buona soluzione nel 2020? Ne siamo sicuri?Leggi tutto »Tetto con tegole in laterizio o copertura metallica?

Riscaldamento-legna-energia-grigia-emissioni-CO2-04

Riscaldamento a legna, energia grigia ed emissioni di CO2

Chi è appassionato di riscaldamento a legna si sarà certamente trovato in qualche discussione sulla CO2:  chi non possiede una stufa o un camino o un impianto di riscaldamento che utilizzi l’energia del legno è spesso schierato CONTRO chi usa il legno come fonte energetica.

riscaldamento a legna - Riscaldamento a legna, energia grigia ed emissioni di CO2 69

In effetti, il vicino di casa che brucia male la legna, se non è stagionata a dovere, 0 noi stessi che accendiamo male il fuoco (tornate a leggervi “Accendere la stufa correttamente e senza fumo è efficienza energetica” ) non ci stiamo comportando bene, nè con gli altri, nè con il pianeta. Ma dal punto di vista della CO2, il legno non emette carbonio fossile, infatti non è un combustibile fossile.

emissione di CO2 in completo equilibrio

Leggi tutto »Riscaldamento a legna, energia grigia ed emissioni di CO2

rimuovere-muffa-casa-generatore-ozono-01

Rimuovere la muffa in casa con un generatore di ozono

L’odore di muffa, dopo tutti i vostri sforzi, è ancora percepibile? Avete fatto personalmente la bonifica e la muffa è ricomparsa?

La muffa è sempre causa nostra. Inutile nasconderci che l’umidità interna degli ambienti sia troppo elevata. Sperare che la muffa scompaia quando ci sono ancora superfici fredde e umidità elevata è utopia.

contro la muffa - Rimuovere la muffa in casa con un generatore di ozono 71

Fino a che serviremo l’aperitivo alle spore… loro non se ne andranno mai! Se continuano a trovare vapore che condensa sulle superfici, la muffa è garantita.

una bonifica dalle muffe non è cosa facile

Leggi tutto »Rimuovere la muffa in casa con un generatore di ozono

isolamento sottotetto - Isolamento sottotetto, meglio fiocchi di cellulosa o sughero in granuli? 73

Isolamento sottotetto, meglio fiocchi di cellulosa o sughero in granuli?

L’isolamento del solaio del sottotetto non abitabile è un intervento

  • molto intelligente
  • poco costoso
  • veramente facile

eppure sono pochi i proprietari di casa a decidersi. E’ accidia oppure indecisione?

Il solaio del sottotetto non isolato disperde l’energia dell’ambiente riscaldato per tutto l’inverno e durante l’estate si surriscalda velocemente rendendo necessario climatizzare gli ambienti sottostanti.

indeciso tra 2 materiali da insufflareLeggi tutto »Isolamento sottotetto, meglio fiocchi di cellulosa o sughero in granuli?