IVA agevolata al 10% per installare una VMC

Se in edilizia libera il committente che acquista da solo i materiali deve pagare il 22% di IVA, gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria permettono l’applicazione dell’IVA agevolata al 10%. L’IVA agevolata si applica anche ai beni forniti dall’installatore. Se invece fosse il committente ad acquistare la VMC per farla arrivare in cantiere pagherebbe la normale IVA al 22%.

VMC e IVA agevolata - IVA agevolata al 10% per installare una VMC 1

Quindi se è l’impresa edile incaricata di tutti lavori, ad esempio per 10.000€, tra cui quello di installare una VMC da 1.500€ (che compera e installa), il committente pagherà all’impresa che realizza i lavori l’Iva al 10% (nei limiti dei beni significativi) anche per la fornitura della VMC:

VMC e IVA agevolata - IVA agevolata al 10% per installare una VMC 3

Comunque sia, manodopera, materie prime e semilavorati hanno sempre IVA agevolata al 10% perchè fanno parte del valore della prestazione.

Ma facciamo un passo in dietro:

cosa significa nei limiti dei beni significativi?

Qui si apre il capitolo spinoso dei beni di valore significativo (che appunto costituiscono una parte significativa del valore delle forniture effettuate nell’ambito delle prestazioni): sono stati indicati dal Ministero delle Finanze il 29 dicembre 1999. Tra questi beni risultano le apparecchiature di condizionamento e riciclo dell’aria: poco da fare, bisogna scorporare il valore dei beni significativi e su questi applicare l’ IVA ordinaria al 22%.

cosa significa fino a concorrenza del valore della prestazione considerato al netto del valore dei beni stessi?

Se il valore di un bene non eccede la metà di quello della prestazione complessivamente considerata, è soggetto interamente all’aliquota IVA 10%.

Poniamo ora il caso di un intervento di manutenzione straordinaria o ordinaria non importa: l’impresa deve fare la fornitura e posa in opera di una VMC decentralizzata da 1.500€ e prevede per i lavoro 600€.

  • fornitura VMC 1.500€ (bene di valore significativo)
  • posa in opera e materie prime 600€
  • valore totale – valore significativo = 2.100€ – 1.500€ = 600€ con IVA al 10%
  • valore significativo – posa in opera e materie prime = 1500€ – 600€ = 900€ con IVA al 22%

Ecco come applicare correttamente l’Iva al 10% e al 22% sui beni significativi:

  • Corrispettivo imponibile 2.100€
  • valore beni significativi (dm 29/12/1999) 1.500€
  • imponibile posa in opera 500€ con IVA al 10%
  • imponibile materiale necessario per la posa in opera 100€ con IVA al 10%
  • VMC parte imponibile agevolata (fino a concorrenza del valore della prestazione considerato al netto del valore dei beni) 600€ con IVA al 10%
  • VMC parte imponibile rimanente 1500€ – 600€ = 900€ con IVA al 22%

Riassumendo in fattura troverete:

  • Imponibile al 10% = 500€ + 100€ + 600€ = 1.200€
  • Imponibile al 22% = 1.500€ – 600€ = 900€

Noo non ridete! Sono cose serie queste.

Vi chiedete chi mai dentro al Ministero delle Finanze possa essersi inventato una roba simile? La prossima volta che andate a votare, pensateci.

E ora, in attesa delle prossime elezioni, pensiamo bene a come fare ventilazione meccanica in casa con recupero del calore:

VMC e IVA agevolata - IVA agevolata al 10% per installare una VMC 5

il progetto deve rispondere alle vostre esigenze personali, ma deve anche essere fattibile e non sempre le forometrie necessarie si possono realizzare.

VMC e IVA agevolata - IVA agevolata al 10% per installare una VMC 7

Teniamo presente che la VMC decentralizzata va posizionata sempre su una parete esterna e gli eventuali canali che servono a collegare un locale vicino devono passare attraverso i divisori interni.

E se ci è impedito di progettare una breve canalizzazione nessun problema, c’è sempre la VMC intelligente:

VMC e IVA agevolata - IVA agevolata al 10% per installare una VMC 9


per qualsiasi domanda, più in basso trovi la finestra "Lascia un commento" - non devi registrarti e il tuo indirizzo email non sarà mai pubblicato, approfittane!

federico_sampaoli_espertocasaclimacom   ipha_member

autore: Federico Sampaoli

VMC e IVA agevolata - IVA agevolata al 10% per installare una VMC 11

 


    

2 commenti su “IVA agevolata al 10% per installare una VMC”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.