il Sistema Operativo di espertoCasaClima

Nell’anno 2009 ho deciso di costruire il blog espertoCasaClima.com, coincideva con il mio primo computer Apple. Migrare da Windows a Mac, il 3 novembre 2009, è stata una gioia, con qualche lacrima per vecchie abitudini da dimenticare. La migrazione informatica da un sistema operativo all’ altro, da XP a Snow Leopard, da OutlookExpress a Thunderbird e poi finalmente a Mail mi ha fatto volare. Dopo la conclusione di un ventennio di PC posso tranquillamente suggerire a tutti di volare da Windows a qualsiasi altra cosa, purché ci si liberi di Windows.

Vi presento il mio ufficio:

di fronte a me iMac 27 fine 2009 (2560 x 1440) 3,06 GHz Intel Core 2 Duo 12GB 1067 MHz DDR3

iMac 27

Da luglio 2015 ho lo stesso iMac 27″, ma con FusionDrive, un SSD aggiuntivo di 120GB e 2 unità di BackUp da 1TB e 1,5TB con Yosemite, ora El Capitan. Devo ammettere che non funziona più perfettamente come nei suoi anni ruggenti a cavallo di Snow Leopard, ma non so in che padella o che brace buttarmi…. aspetto.

alla mia destra tre stampanti per le poche cose che ancora bisogna mettere nero su bianco, o colore su bianco

samsung

hp

una di queste è quasi esclusivamente dedicata a scanner

hp envy

Sto notando che utilizzo e inoltro una grande mole di documenti quasi sempre in formato digitale. Le mie scorte di risme carta iniziano vistosamente a stagionare: mio figlio ne fa e ne farà largo uso.

In mobilità cosa uso?

ho deciso per un acquisto cinese, volevo evitare il made in Cina a prezzi europei (leggi Media World e Co…) ed ho scelto il massimo (col minimo – minimo prezzo intendo!):

ulefone U007-01

In cambio di 50€ ho ricevuto a casa un Ulefone U007  Black:

ulefone U007-03

  • Dimensions 142*71*8.7mm 135g(Built-in Battery 2200mAh Lithium-ion Polymer Battery)
  • Android 6.0 Marshmallow
  • CPU MTK MT6580A processor Quad core 1.3GHz CPU  RAM 1GB LPDDR3 RAM  ROM 8G (Micro SD card Up to 32GB)
  • Standby time 150~200 Hours Charger 5V/1A
  • Display Size 5.0 inch Resolution HD 1280*720 pixels Corning® Gorilla® Glass 3
  • Cameras Rear camera 8MP Sony IMX149 (Max pixel 13MP) F/2.0 Aperture Front camera 2.0MP (Max pixel 5MP) Video 1080P

ulefone U007-02

diciamo che è stato il mio personale esperimento per passare dal telefonino da cantiere ad un vero smartphone (sì lo so, passare al primo smartphone nel 2016 è da veri retrogradi..) – ci pensavo da anni, ma l’ iPhone mi è sempre apparso incredibilmente costoso (per un oggetto che ti può cadere dalle mani in ogni momento) e gli smartphone di basso prezzo incredibilmente brutti e qualitativamente orribili. Questo Ulefone, pur se di plastica, mi ha stupito per la sua buona fattezza

Eppoi non conoscendo Android e immaginando che solo iOS potesse offrire un approccio facile e logico, ero sempre restio ad iniziare con un nuovo aggeggio. Ecco, il mio Ulefone U007 da 50€ è stato un modo poco dispendioso per testare Android 6.0 e la sua semplicità. Potete acquistarlo anche direttamente dalla Cina oppure da Hong-Kong, ma è inutile avventurarsi visto che è già acquistabile su Amazon con spedizione gratis.

Oggi sarei anche pronto per uno smartphone più costoso e con una fotocamera ancora migliore:

Redmi Note 4

per esempio il Redmi Note 4 con un vetro 2.5D, un display da 5,5″ Full HD, una frequenza operativa di 2,1GHz e dieci core, il sensore d’impronta, una fotocamera da 13MP con doppio flash LED, con 2GB di RAM e 16GB (possibilità di espansione con microSD), con batteria da 4100 mAh e struttura fullbody in metallo (151 x 76 x 8.35mm e 178grammi), al prezzo di circa 160€! Qui una breve recensione.

Redmi Note 4

sicuramente in nero con retro grigio scuro oppure bianco con retro grigio chiaro.

Che foglio di calcolo uso in studio?

Voi utilizzate ancooora Excel?

Lasciate perdere, spiccate il volo, migrate verso Calc, il foglio elettronico tuttofare che avete sempre desiderato, graaatis:

calcolare-parametri-termici-stratigrafia-trasmittanza-calore-specifico-vapore-4

Diciamocelo, state leggendo questo blog in modo completamente gratuito e qualche cosa di utile si trova sempre! perchè mai dovreste spendere quattrini per Microsoft Office e continuare ad arricchire Bill Paperoni? Perchè fa molta beneficenza? Con i vostri soldi è facile.

Salvate i vostri documenti nel formato OpenDocument, lo standard internazionale per i documenti di ufficio. Questo formato, basato su XML, è uno standard aperto: ciò significa che non siete legati a CALC. Potete aprire i vostri documenti con qualsiasi programma compatibile con OpenDocument.

Con CALC, inoltre, potete leggere tutti i vostri precedenti documenti Microsoft Excel (compresi quelli creati con Microsoft Excel 2007) e salvare il vostro lavoro nei formati Microsoft Excel per inviarli a chi è ancora legato ai prodotti Microsoft. Se essi desiderano solo vedere il risultato del vostro lavoro, usate piuttosto il formato PDF (Portable Document Format, .pdf) – non è necessario comprare altro software.

       

lettura senza fastidiosi banner pubblicitari grazie alla generosità dei lettori

dona anche Tu!

+ involucro - impianti copyright

federico_sampaoli_espertocasaclimacom  ipha_member   blog diretto da Federico Sampaoli, impegnato a favore delle persone, del comfort e dell’open information, titolare e caporedattore di espertocasaclima.com – blog di formazione e comunicazione online dal 2009.

Se vuoi conoscere il mio profilo LinkedIn…            Visita il profilo di federico su Pinterest.

4 thoughts on “il Sistema Operativo di espertoCasaClima

  1. Federico Sampaoli Post author

    come dice saggiamente, un utente che non ha difficoltà alcuna nell’uso del computer e presta la sufficiente attenzione e buonsenso può tranquillamente cavarsela senza

  2. Marco Redaelli

    Dopo vent’anni di mac senza antivirus e senza mai un virus, pur essendo smanettone…
    … direi che forse non ce n’è proprio bisogno!
    … mi capita di ripulire da virus chiavette usb dei miei studenti semplicemente visualizzando e cancellando i file nascosti!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>