Al progettista

…qualità ed avanguardia sono anche sinonimi di efficienza energetica. tecnico

Cosa, quando e perchè delegare ad un esperto?

La ricerca o la proposta di materiali per affrontare con maggior sicurezza ed efficacia determinati nodi costruttivi.

L’attenzione ad alcuni dettagli spesso sottovalutati che hanno conseguenze negative sulla complessiva efficienza energetica dell’edificio.

La raccolta della documentazione relativa alle caratteristiche tecniche ed ai certificati dei materiali che si prevede di utilizzare.

Il confronto tra i preventivi e il confronto tra le prestazioni, nonché la veloce eliminazione di voci di capitolato inefficaci, inadatte o nocive all’intervento. La modifica al computo metrico prima della presentazione alla committenza.

Il compito di controllo in cantiere di alcune fasi dell’avanzamento dei lavori a tutela da difformità di esecuzione o a correzione di errori progettuali.

Confrontarsi con un esperto nelle scelte iniziali di progettazione è certamente il modo più veloce di raggiungere gli obiettivi e riduce gli errori progettuali che si riperquotono per anni sul proprietario dell’immobile.

Disporre di un esperto è anche un enorme risparmio di tempo.

       

lettura senza fastidiosi banner pubblicitari grazie alla generosità dei lettori

dona anche Tu!

+ involucro - impianti copyright

federico_sampaoli_espertocasaclimacom  ipha_member   blog diretto da Federico Sampaoli, impegnato a favore delle persone, del comfort e dell’open information, titolare e caporedattore di espertocasaclima.com – blog di formazione e comunicazione online dal 2009.

Se vuoi conoscere il mio profilo LinkedIn…            Visita il profilo di federico su Pinterest.