Detrazioni fiscali prorogate al dicembre 2020

Siete tentati dalle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica ed edilizia degli immobili? Sappiate che c’è la proroga al 31 dicembre 2020 per ecobonus, bonus ristrutturazioni e bonus mobili.

Stesse aliquote di prima. Quindi potete contare su:

  • bonus del 65% per interventi di riqualificazione energetica globale, lavori sull’involucro, pannelli solari per acs, caldaie a condensazione in classe A con sistemi di termoregolazione evoluti, ecc.
  • nuovo bonus facciate del 90% (operativo dal 1° gennaio 2020)
  • una detrazione fiscale del 50% per finestre e schermature solari
  • bonus ristrutturazioni del 50% per la riqualificazione edilizia (abitazioni e parti comuni dei condomini) che significa manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia ecc.
  • bonus del 50% per mobili e grandi elettrodomestici di classe A+ (A per i forni) se l’ immobile è oggetto di ristrutturazione.

Sembra che questo inverno sia proprio il momento buono per progettare gli interventi, pianificare i tempi e affrontare i lavori nella primavera 2020 con il piede giusto e in tutta consapevolezza.


federico_sampaoli_espertocasaclimacom  ipha_member

autore: Federico Sampaoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Up Next:

Cessione del credito significa SCONTO diretto in fattura per ecobonus e sisma bonus

Cessione del credito significa SCONTO diretto in fattura per ecobonus e sisma bonus