Trascrizioni nel Catasto salvate in una Blockchain

Leggi questo articolo grazie alle donazioni dei lettori Giorgio Benvenuti, Giuliano Masciarri, Alessandro Boiani, Massimo Sottocornola, Marco O. Partecipa anche Tu, sostieni l’informazione attraverso espertocasaclima.com!


In un articolo di Beppe Grillo leggevo: nel momento in cui comperiamo un’auto o una casa, siamo tranquilli perché ci fidiamo rispettivamente del PRA (Pubblico Registro Automobilistico) e del Catasto. Due autorità centrali che garantiscono che non si perda traccia degli scambi di beni avvenuti tra le persone.

Infatti quando compri casa, l’acquisto viene trascritto nel registro del Catasto e chiunque può verificare che noi siamo proprietari di quella casa. Idem per le macchine e il PRA.

Senza Catasto e senza PRA nascerebbe un problema di fiducia che bloccherebbe il mercato delle case e delle auto.

Per capire cos’è Blockchain, dobbiamo immaginare un registro su internet non falsificabile e consultabile da parte di tutti che risiede su una rete di server che ospitano ognuno una copia del registro stesso. Blockchain offrirebbe le stesse garanzie di un’autorità centrale.

Su Blockchain si basa la criptovaluta BitCoin: Blockchain fa il lavoro che fa il sistema bancario con le valute che conosciamo, infatti registra gli scambi di BitCoin: garantisce che una persona che vuole spendere soldi ne abbia.

Cosa si potrebbe costruire su Blockchain? Il nostro Catasto fabbricati? Tutti i registri di tutto? E soprattutto per l’uomo, l’animale più instancabile, inappagabile, insoddisfabile, sarà una semplificazione o sarà macchina contro le nostre mura innalzata, e spierà le case, e sulla città graverà: un inganno v’è certo – come diceva il veggente Laocoonte.

Blockchain sarebbe un archivio immutabile, inalterabile, immodificabile, trasparente e condiviso, immune da corruzione: una piattaforma per la gestione di transazioni (pensiamo ai BitCoin) e scambi di informazioni e dati in ogni settore.

La Blockchain come un Registro pubblico aperto a tutti – appena verificato il Block, la transazione, si aggiunge alla catena / chain: ecco la Blockchain! La transazione è completata ed è archiviata su tutti i nodi della Blockchain.

Perchè stiamo parlando di Blockchain? Beh, bisogna sempre essere aggiornati su tutto e sapere tutto. Almeno un’infarinatura per non fare scena muta 😉

 


lettura senza banner pubblicitari grazie alla generosità dei lettori – dona anche Tu 😉 sostieni l’informazione attraverso espertocasaclima.com!


+ involucro - impianti copyright

federico_sampaoli_espertocasaclimacomipha_member   articolo ideato, scritto e diretto da Federico Sampaoli, impegnato a favore delle persone, del comfort e dell’open information, titolare e caporedattore di espertocasaclima.com – blog di formazione e comunicazione online dal 2009.

Se vuoi conoscere il mio profilo LinkedIn

Entra anche Tu nella lista dei sostenitori del Blog espertoCasaClima :

Visita il profilo di federico su Pinterest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.