La Boa, fattoria didattica di Stefano Soldati

 Un calendario fitto di corsi interessanti per chi ama natura e materiali naturali, e per chi sogna di progettare un ambiente sostenibile ed equilibrato applicando principi e strategie ecologiche per ripristinare l’equilibrio dei sistemi che sono alla base della vita.

Si impara con le mani, per non dimenticare più.

La fattoria di Stefano Soldati e la mia tenda

fattoria-stefano-soldati

Le balle di paglia per la costruzione

paglia-per-costruzione-stefano-soldati

Il corpo aggiunto alla casa in paglia di Stefano Soldati, struttura a telaio in legno

telaio-per-casa-in-paglia-stefano-soldati

La struttura a telaio pronta per il riempimento della coibentazione, la paglia

telaio-per-casa-in-balle-di-paglia-stefano-soldati

La vera esperta in costruzioni con balle di paglia, Barbara Jones (nata a Portland), al mio fianco, ha scritto un piacevole manuale, compratelo finchè è ancora disponibile: Costruire con le balle di paglia. Manuale pratico per la progettazione e la costruzione.

federico-sampaoli-con-barbara-jones-corso-costruire-casa-balle-di-paglia

In Italia sono poche le case di paglia – qui potete trovare la mappa – , anche in questo campo altri paesi europei ci superano.

Non disperiamo, costruiamo! e bene.


lettura senza banner pubblicitari grazie alla generosità dei lettori – dona anche Tu!

+ involucro - impianti copyright

federico_sampaoli_espertocasaclimacom  ipha_member   articolo ideato, scritto e diretto da Federico Sampaoli, impegnato a favore delle persone, del comfort e dell’open information, titolare e caporedattore di espertocasaclima.com – blog di formazione e comunicazione online dal 2009.

Se vuoi conoscere il mio profilo LinkedIn

Entra anche Tu nella lista dei sostenitori del Blog espertoCasaClima :


Visita il profilo di federico su Pinterest.

4 thoughts on “La Boa, fattoria didattica di Stefano Soldati

  1. Massimo D.

    Leggeremo il libro e poi cercheremo contatti più vicini. Ho visto che ci sono alcune case di paglia nei dintorni e sono sicuro che i proprietari saranno disponibili a raccontarci la loro esperienza.
    Grazie comunque, buon lavoro e grazie.

  2. Federico Sampaoli Post author

    costruendo in paglia è la paglia a garantire l’isolamento termoacustico. la soluzione dei ponti termici va progettata fin dall’inizio.
    non sono all’altezza di dare consigli di cauterizzazione in paglia quindi vi suggerisco di contattare anche direttamente Stefano Soldati o volare in Inghilterra per partecipare ai corsi in cantiere con Barbara Jones.
    Più imparerete dai loro sbagli e meno errori farete a casa vostra.

  3. Massimo D.

    Innanzitutto grazie per quello che fa. Il suo blog mi è stato davvero utile per orientare molte delle mie scelte.
    Io e la mia compagna stiamo costruendo la nostra casa. In buona parte in autocostruzione.
    La struttura è in x-lam e ora stiamo cercando di decidere che tipo di cappotto, esterno ed interno, utilizzare.
    Io sono molto interessato alla paglia, ho acquistato il libro di Barbara Jones (mi deve ancora arrivare), ma intanto vorrei capire in che modo fissare la paglia all’x-lam evitando discontinuità. Cioè: è possibile rivestire completamente l’esterno, senza soluzione di continuità, con balle di paglia? Come si possono fissare all’x-lam? E’ necessaria anche una rete portaintonaco?
    L’intonaco sarà in cocciopesto, e vorremmo farlo anche quello da soli…
    Grazie mille.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>