Migliorare l’aria interna per un maggior benessere.

Spesso, in città, si tende a tener chiuse le finestre per non fare entrare aria cattiva da fuori. Gli uffici si comportano allo stesso modo. Ma di che qualità è la nostra aria ambiente? è migliore dell’aria esterna?

tag-aria-interna

Non ci crederete ma è quasi sempre molto più inquinata di quella esterna:

  • le emissioni dei prodotti per la pulizia insieme alle emissioni degli abitanti determinano già un alto inquinamento,
  • le fondamenta possono permettere l’inquinamento radioattivo da radon,
  • le parti in cemento che può provenire da altiforni provocano inquinamento radioattivo,
  • gli additivi dei materiali edili possono portare altre emissioni,
  • i prodotti a base di catrame emettono idrocarburi cancerogeni,
  • rivestimenti e coloranti interni rilasciano odori che spesso non sono altro che sostanze inquinanti,
  • i mobili cedono diverse sostanze all’ambiente,
  • allora che fare?

La ventilazione meccanica controllata, o ventilazione confortevole, come preferisco chiamarla,

  • non è solo un pallino da fanatici di casaclima classe A,
  • non è solo un mezzo per aumentare l’efficienza energetica di un edificio,
  • non è solo un modo per far lievitare le spese già alte,
  • è uno strumento per migliorare il benessere abitativo
  • è un aggeggio che migliora la nostra casa
  • è un lusso
  • è una cosa da prendere in considerazione  se stiamo riflettendo su un restauro completo o una nuova costruzione!
  • non dimentichiamo di parlarne al nostro progettista! sarebbe un errore per sempre.

tag-qualita-aria-interna


federico_sampaoli_espertocasaclimacom ipha_member View federico sampaoli's profile on LinkedIn

  questo articolo è stato ideato, scritto e diretto da federico sampaoli, vuoi pubblicare un tuo articolo? scrivimi, lo prenderò in grande considerazione.

diventa anche Tu sostenitore di espertocasaclima.  esperto casaclima

- il mio profilo LinkedIn: Lin  - articoli pubblicati di recente: eCC  - commenti al blog: feed        - i miei tweet: Tw

7 thoughts on “Migliorare l’aria interna per un maggior benessere.

  1. Federico Sampaoli Post author

    soprattutto in città potrete godere ancora di più di un impianto vmc, anche se fosse un povero piccolo impianto di vmc decentralizzato senza canalizzazioni.
    la qualità dell’aria di città in inverno è veramente scadente. con buoni filtri rimarrete assolutamente soddisfatti di aver deciso per il sì.
    anch’io sono sfavorevole ai troppi impianti. certo non rinuncerò all’aria, che mi serve più del cibo e del fresco…
    Qui ne avete da leggere: http://espertocasaclima.com/temi/ventilazione/

  2. davide

    sto per fare una ristrutturazione completa del mio appartamento in città.
    ho inserito nella lista lavori un impianto di vmc ma la ditta edile ha rilanciato con un sistema che non prevede collegamenti con l’ esterno con la motivazione di non esagerare con gli impianti in quanto il progetto prevede sistemi di riscaldamento\rinfrescamento a pavimento o a soffitto. a me un sistema di areazione che lavora sempre sulla stessa aria (come quello che mi è stato proposto) lascia un po’ perplesso. voi che ne dite?

  3. Pingback: devo ammettere che incontro molte persone che nutrono perplessità nei confronti di un moderno involucro dell'edificio. Immagino che sia perchè non conoscono bene i vantaggi che una buona coibentazione comporta: | esperto Casa Clima

  4. Pingback: Se consiglio sempre la VMC per la qualità dell'aria interna, perchè parlo si sporcizia o pulizia? Ne parlo proprio perchè temo l'accumulo di sporco negli apparecchi | esperto Casa Clima

  5. Pingback: Come si potrebbe calcolare quanto è grande la perdita di calore per ventilazione in una casa? sapere quanta energia buttiamo dalla finestra facendo una corretta ventilazione degli ambienti è interessante: la mia casetta esempio di 100mq è a Padova, zona c

  6. Marco de Pinto

    Credo che nella frase intendessi che quella interna è peggiore :
    Non ci crederete ma è quasi sempre molto più inquinata di quella esterna…….. (interna).
    Spero di aver fatto casa giusta ;)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>